mercoledì 9 marzo 2011

Uomini con la coppetta: Il Dottor Vannetiello!

Oggi lanciamo una nuova rubrica del Blog dedicata agli uomini che in qualche modo promuovono, parlano o discutono della coppetta.

Oggi parliamo di un Medico Chiropratico, il Dott. Luca Vannetiello, che ha deciso di distribuire la coppetta nel suo studio. Uno degli inventori dello SCEC di cui avremo a breve modo di parlare e professore preferenziale di “EBM- Medicina basata sulle prove” presso la Libera Pluriversità di Napoli.
Abbiamo scambiato quattro piacevoli chiacchiere con lui parlando di questa sua scelta.

Innanzitutto parlaci un po’ di te?

Sono un Medico, nello specifico un Chiropratico, mi occupo di manipolazioni della colonna vertebrale e delle articolazioni. Più in generale mi occupo di stili di vita e salute soprattutto in termini di prevenzione primaria. 

Nel tuo studio vendi la coppetta, hai anche altri prodotti?

La coppetta è solo l’ultima arrivata, da un po’ di tempo ho nel mio studio un libro, Shock Economy di Naomi Klein e il dvd realizzato da Byoblu sul terremoto in Abbruzzo. 
MA tengo a sottolineare che non li vendo, perché non guadagno.
Io li acquisto e li metto a disposizione dei pazienti. Sono prodotti cosiddetti, poco pubblicizzati, meno conosciuti e praticamente introvabili, io offro il mio spazio come vetrina, i miei pazienti possono scoprirli, conoscerli ed eventualmente comprarli. Io sono solo un tramite.

Perché hai scelto proprio la coppetta?

Le motivazioni sono varie, ne avevo già parlato sul mio Blog.
in primis rispetta l’ambiente e evita la produzione di rifiuti, poi è un risparmio economico sul lungo periodo per ogni singola persona e infine perché è un prodotto che per sua natura si contrappone al marketing dell’usa e getta e e già solo questo sarebbe un buon motivo per dare il massimo della visibilità. 

Da medico cosa pensi della coppetta?

Penso che è estremamente benefica dal punto di vista igienico essendo raccogliente e non assorbente. La coppetta non assorbe le normali secrezioni mucose e quindi lascia intatto la flora vaginale. Inoltre conosco amiche e pazienti che la usano da almeno tre anni e nessuna di loro ha avuto problemi o ha smesso di utilizzarla, alcune hanno avuto difficoltà  iniziali ma tutte sono riuscite a sorpassarle.

Da uomo non hai timore o vergogna a promuoverla?

No assolutamente, mi rendo conto che alle volte possa apparire fuori luogo che sia un uomo a parlare di una cosa esclusivamente femminile ma sono una persona curiosa e mi piace porre l’attenzione su una cosa del genere… e poi ambiente, risparmio e salute non hanno sesso!
Mi piace far notare che se tu cerchi su google “coppa della luna” il primo risultato è il mio blog questo significa che a molte donne non dà fastidio che sia un uomo a parlarne se fatto con rispetto.

Dove possiamo leggere delle iniziative?

Sul mio Blog http://drvannetiello.wordpress.com/

Luca ha a disposizione solo Ladycup trasparenti ed è il primo in Italia ad averle con una quota i SCEC!

Nessun commento:

Posta un commento

Posta un commento